ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SCHOLL  

Camminare sulle nuvole: suggerimenti per la cura dei piedi

 
Le persone che soffrono di male al tallone devono sapere che esistono valide alternative alla semplice rassegnazione: prendendosi cura dei piedi, ridurranno al minimo i fastidi e massimizzeranno il comfort. Molta gente accetta passivamente il dolore e la stanchezza ai piedi, a fine giornata, quasi si trattasse di una conseguenza inevitabile della vita quotidiana, senza aver mai sperimentato il sollievo che una corretta soletta è in grado di fornire per tutto il giorno. Godere di un passo morbido, non solo aiuta a ridurre il dolore, ma può anche farci dimenticare del tutto i piedi, regalandoci la meravigliosa sensazione di camminare sulle nuvole.
Primo suggerimento: prendersi cura dei piedi, provando una soletta

Le solette plantari GelActiv di Scholl sono disponibili in tre distinte varietà: per tutti i giorni, per lo sport e per il lavoro, in modo di adattarsi più specificamente ad ogni attività in cui siamo coinvolti. Valgono sia per gli uomini sia per le donne, perché prendersi cura dei piedi riguarda tutti noi. Ecco come sono ripartite le tre diverse tipologie, fra le quali poter scegliere quelle più adatte alle nostre esigenze:

  1. Prendersi cura dei piedi con le solette per tutti i giorni – Questi plantari si adattano bene alle normali calzature casual. Sono stati progettati per ridurre un'eccessiva pressione sui talloni, e il cuscinetto di soffice gel agisce come un ammortizzatore per i piedi. Chi riscontra a fine giornata la sgradevole sensazione di gambe stanche e pesanti, dopo aver camminato a lungo durante lo shopping o escursioni turistiche, può prendersi cura dei piedi, beneficiando di questo particolare tipo di morbido plantare.
  1. Prendersi cura dei piedi nello sport – Questo tipo di plantare è stato progettato specificamente per l'attività fisica, da quella delle palestre a quella all'aria aperta nei parchi, agli allenamenti sulle lunghe distanze. Si tratta di solette che agiscono sulle articolazioni, sulle caviglie e sulle ginocchia, oltre che direttamente sui piedi. L'imbottitura in gel serve ad aiutare le articolazioni ad essere efficienti senza accusare dolore. Il supporto all'arco plantare riduce anche la probabilità di slittamenti o di torsioni, e si prende cura dei piedi, assicurando un sostegno stabile e riducendo lo stress.
  1. Prendersi cura dei piedi al lavoro – Si tratta di solette per scarpe da lavoro professionali o casual. Che si lavori nell'edilizia, nella ristorazione o in altre attività che richiedano di stare in piedi per gran parte della giornata, il design di queste solette aiuta a ridurre lo stress, permettendo di camminare su di una morbida imbottitura in gel e contribuendo anche a mantenere i piedi asciutti.

Tali solette, del resto, non si limitano soltanto a fornire maggior comfort e supporto alle arcate plantari, ma hanno anche il compito di prendersi cura dei piedi, assorbendo gli urti inevitabili del camminare o del correre. I nostri piedi, a fine giornata, potrebbero sentirsi molto più rilassati, grazie al sostegno delle solette con tecnologia GelActiv.

Secondo suggerimento: considerare ciò che si indossa

Un altro modo per garantire comfort è quello di considerare il tipo di calzature che si sta indossando. Gli stivali, per esempio, possono essere pesanti, è vero, ma offrono anche un adeguato sostegno, mentre scarpe dalla suola sottile, come i sandali, danno uno scarso sostegno. Ecco che anche in questo caso, le solette si prendono cura dei piedi, aumentando il benessere delle arcate plantari.

Inoltre, a vantaggio della pelle dei piedi, sarà buona norma ruotare le scarpe che calziamo tutti i giorni, cercando di evitare di indossare lo stesso paio per più di due giorni di fila. In tal modo, l'interno della scarpa avrà il tempo necessario per asciugarsi, e non rischieremo di mettere i nostri piedi dentro calzature ancora umide.