ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SCHOLL  

Duroni: guida alla cura della pelle indurita

 
I nostri piedi sono la base del nostro equilibrio e ci sostengono, letteralmente, giorno dopo giorno. Sebbene siano così lontani alla vista, meritano di trovare spazio nei nostri pensieri: le estremità inferiori sono le nostre "radici", pertanto richiedono tutte le nostre attenzioni. Per sfoggiare piedi sani e belli, una parte essenziale è da riservarsi alla cura della pelle indurita. In questo articolo analizzeremo più da vicino i cosiddetti "duroni", vedremo perché si manifestano e con quali trattamenti possiamo eliminarli.
Cosa sono i duroni?

Sostanzialmente, i duroni sono accumuli di cellule cutanee morte, che rendono più ruvida e spessa una zona della cute. Le asperità in corrispondenza della pelle indurita sono di colore giallognolo e tendono a presentarsi, soprattutto, sul tallone e sotto la pianta del piede. Proprio per il suo elevato spessore, questa porzione di pelle è meno sensibile al tatto rispetto alle aree circostanti. Pur essendo meno definiti e meno morbidi, i duroni condividono con i calli cause simili. La pelle indurita è infatti il risultato di uno sfregamento ripetuto (per esempio, ad opera di un paio di scarpe troppo strette), e tende a manifestarsi in corrispondenza delle parti ossee sulle quali esercitiamo maggior peso. Camminare a piedi nudi o le forti sollecitazioni, come la corsa, possono favorire la formazione di callosità. È per questo motivo che gli atleti sono particolarmente soggetti a sviluppare calli e duroni.

Come eliminare i duroni?

Rimuovere la pelle indurita è facile, se si utilizzano i prodotti giusti. Il roll professionale per pedicure Scholl Velvet Soft è in grado di rimuovere qualsiasi tipo di callosità, duroni compresi. Grazie alla sua testina rotante con cristalli di diamante agisce in maniera efficace ma delicata, lasciando la pelle morbida e senza alcuna asperità. E, vista la sua forma ergonomica, è anche semplicissimo da usare.

Perché rimuovere i duroni è così importante?

Oltre all'ovvio fattore estetico, eliminare gli strati di pelle indurita è essenziale anche per ulteriori ragioni.

Nel corso del tempo, le callosità e i duroni possono ridurre la sensibilità cutanea. Se non vengono trattati e rimossi, la pelle può diventare secca, gonfia o addirittura lacerarsi: oltre ad essere parecchio doloroso, com'è facile immaginare, ciò può comportare complicazioni più serie ed esporre i nostri piedi a un rischio più elevato di contrarre un'infezione.

Come prevenire i duroni?

Vi sono varie accortezze, semplici da mettere in atto, per prevenire la formazione degli strati di pelle indurita. Fra i suggerimenti fondamentali, ricordiamo:

  1. L'uso di scarpe comode e della giusta misura
  1. Trattare i piedi dolenti con tempestività, per evitare problemi futuri
  1. Asciugare con cura i piedi dopo il bagno o la doccia, assicurandosi che non restino umidi
  1. Trovare una routine di pedicure che si adatti alle nostre esigenze. Sono sufficienti poco tempo e il minimo sforzo per esibire piedi sani e belli, tutti i giorni.